CemAmbiente

Possibili disagi l’8 novembre per sciopero generale

In seguito allo sciopero generale del settore proclamato dai sindacati OO.SS. CGIL, CISL, UIL e FIADEL per l’intera giornata dell’8 novembre 2021, CEM Ambiente comunica che potrebbero verificarsi parziali o totali interruzioni dei servizi svolti sul territorio.

Al proposipo CEM Ambiente assicura che saranno in ogni caso garantiti i servizi minimi essenziali, come previsto dalla normativa, con particolare riferimento alla raccolta dei rifiuti prodotti da mercati settimanali, case di cura, ospedali, caserme e mense scolastiche. Per i casi di mancato ritiro, inoltre, verranno effettuati i recuperi nei giorni immediatamente successivi.

Con l’occasione la direzione di CEM precisa anche che le motivazioni che originano lo sciopero, non riguardano direttamente la realtà aziendale.

Condividi l'Articolo: