CemAmbiente

Ecuosacco presentato a Milano: la raccolta di Cem vola a +86%

I numeri parlano da soli: +9,09%; +11,68; +12,46%; e persino +13,21%. Sono questi i risultati concreti di alcuni Comuni della Città Metropolitana e della Provincia di Monza e Brianza a due anni dall’avvio della sperimentazione del progetto Ecuo Sacco, il sacco rosso per la raccolta del rifiuto secco che oggi viene utilizzato in 22 dei 59 Comuni serviti da Cem Ambiente Spa di Cavenago, per un totale di 240mila abitanti (dato comprensivo dei Comuni Ecuo sacco anche del 2016).

I dati sono stati presentati nel corso del Convegno dal titolo: RIFIUTI IN CIRCOLO. Verso la tariffa puntuale – Educazione, efficienza e sostenibilità nella gestione del ciclo dei rifiuti dove Cem Ambiente ha presentato il progetto sperimentale e innovativo di raccolta differenziata Ecuo Sacco, finalizzato a migliorare la qualità dei rifiuti differenziati, responsabilizzando sempre più il cittadino. 

Il Convegno Rifiuti in circolo è stato anche l’occasione di confronto tra esperienze virtuose nella gestione dei rifiuti, dall’applicazione della tariffa puntuale alle campagne per la qualità della raccolta differenziata. Oltre agli interventi relativi al territorio gestito direttamente da Cem Ambiente, sono state presentate le esperienze, tra gli altri, del Consiglio di Bacino Priula, del CONAI, di Legambiente Lombardia. Il punto sulla situazione giuridica in tema di tariffa puntuale è stato fatto con l’avvocato Maurizio Lovisetti.

Scarica le slide al link (a breve disponibili)

Condividi l'Articolo: